Scuola di Musica J. Du Pré

Insegnanti

Professoressa Ines Curzio

Nata nel 1980, si è diplomata in Flauto Traverso e successivamente in Direzione d'Orchestra per l'Opera Lirica presso l'Accademia Filarmonica di Bologna. Continua la formazione musicale studiando come soprano sotto la guida di numerosi maestri fra cui Toma Popescu del conservatorio Schubert di Vienna, S. Bohlen, Ada Contavalli. Laureata in Discipline di Arte Musica e Spettacolo prosegue con la Laurea Magistrale in Musicologia.

Già docente per diversi anni in varie associazioni musicali di Bologna insegna ora stabilmente presso la Scuola di Musica J. Du Pré (convenzionata con il Conservatorio di Ferrara) di Granarolo-Minerbio e presso l'Associazione Si Fa Musica di Crespellano, entrambe in provincia di Bologna, dedicandosi in particolare alla propedeutica musicale e alla direzione del Coro di voci bianche della Scuola Du Pré, oltre all'insegnamento del Canto (con repertorio lirico e moderno) e del Flauto traverso. Ha insegnato anche presso enti privati e scuole elementari propedeutica musicale, propedeutica corale e coro di voci bianche. E' inoltre educatrice e docente di musica per la cooperativa Energym di Bologna con progetti sulle scuole materne e primo ciclo.

Ha inoltre diretto per tre anni il Coro dei Convitti Universitari di Bologna per le celebrazioni eucaristiche universitarie del Card. G. Biffi e nel 2002 il coro della Cappella Musicale dei Servi. Inoltre si occupa di impostazione vocale ed emissione per gli adulti, per il corretto uso della voce nell'attività professionale e di ginnastica respiratoria dai bambini agli anziani. Accanto alla formazione musicale e teatrale ha affiancato per molti anni lo studio della danza classica e contemporanea seguendo vari corsi fra cui il Laboratorio intensivo in tecniche performative per Coreografi sotto la direzione di Alice Condodina presso il CIMES di Bologna. Ha quindi fatto parte del coro e del corpo di ballo della Compagnia d'operetta Bell'Epoque fino al 2008.

Si esibisce frequentemente in Corali, Ensemble Lirici e Band Pop spaziando nel repertorio vocale e strumentale con grande flessibilità. Cura infine la formazione vocale dell'Ensemble Revival fondato nel 2008.

Organizzatrice di rassegne, concerti, festival ed eventi culturali, appassionata di ricerca storica e di tradizioni celtiche, è responsabile dell'Associazione Arcadia e dell'Ass.ne Parco Museale della Val di Zena con le quali da anni si occupa di recupero e valorizzazione dei beni artistici e ambientali attraverso percorsi culturali che integrano musica, poesia, teatro, scienze, arte e religione.

E' inoltre autrice di musical e commedie volte a riscoprire le antiche tradizioni storiche locali di Bologna e provincia. E' relatrice per numerose conferenze e workshop in Emilia Romagna; collabora con redazioni online e cartacee pubblicando recensioni e articoli nell'ambito della valorizzazione dei beni culturali e delle scienze di confine applicate al suono. Ha pubblicato il saggio "Gli anelli mancanti" (La Riflessione Davide Zedda Editore) finalista al premio Nabokov 2009 e il saggio "La preghiera è la mia forza" (The Boopen Edizioni).